Matrimonio di cittadino straniero in italia

Dettagli: Matrimonio di cittadino straniero in italia

Contenuti pubblicati in osservanza del D.Lgs. 33/2013.

Data:

22 Febbraio 2024

Tempo di lettura:

Termine procedimentale e ogni altro termine procedimentale rilevante

La firma del Console o dell'Ambasciatore deve essere legalizzata in Prefettura.
Trascorsi 8 giorni dalla pubblicazione, per i matrimoni da celebrare in forma religiosa, l'Ufficio rilascia il nulla osta per il ministro di culto.

Documenti da presentare

  • Certificato di nascita del paese di origine tradotto e legalizzato
  • Nulla osta rilasciato dall'autorità consolare in Italia o da una autorità competente del proprio Paese (in questo caso il documento deve essere legalizzato dal consolato o dall'Ambasciata Italiana all'estero
  • Ultimo aggiornamento: 19/04/2018, 10:58

    Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

    Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

    Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?

    Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?

    Vuoi aggiungere altri dettagli?

    Inserire massimo 200 caratteri